Frasi, broccardi et cetera (5)


 
Obbedendo all’imperio della mia figlioletta, aggiungo qualche frase (magari anche già scritta in precedenza), con relativa traduzione. Contravvengo, per contro, al suo divieto di scrivere ancora.
 
Abitat: Ambiente in cui si vive
Ante litteram: Prima che una cosa fosse scritta, che fosse nota; prima di ogni altro.
Aquae et ignis interdictio: Interdizione dall’acqua e dal fuoco.
Carpe diem: Cogli l’attimo fuggente (Orazio)
Coactus volui: Volli (perché) costretto.
Deus ex machina: Letteralmente "Il dio che esce dalla macchina (teatrale)". Colui che risolve le situazioni intricate.
Divide et impera: Dividi (i tuoi avversari) e comanda.
Do ut des: Ti do perché tu mi dia.
Ex voto: Dal voto, ringraziamento a seguito di un beneficio ricevuto
Excusatio non petita, accusatio manifesta: Scusa non richiesta, accusa manifesta. (San Girolamo)
Fortiter in re, suaviter in modo: In sostanza con forza, con dolcezza nel modo.
Fortuna fortes metuit, ignavos premit: La fortuna teme i forti e opprime i deboli.
Hic et nunc: Qui ed ora
Hinc et inde: Dall’una e dall’altra parte.
Hoc opus, hic labor est: Qui è la fatica, qui è la difficoltà (Virgilio)
Ignis et aquae interdictio: Interdizione dall’acqua e dal fuoco.
In alto: loco Tra persone che contano.
In corpore vili: Nel corpo di una persona di poco valore.
In dubiis abstine: In caso di dubbio, astieniti.
In medias res: Nel punto centrale della questione
In vitro: In vetro, in provetta
Ipse dixit: L’ha detto lui (seguaci di Pitagora)
Ira furor brevis est: L’ira è un furore di breve durata. (Orazio)
Maiora premunt: Urgono cose più importanti (Lucano)
Miserere: Pietà! (Salmo 50)
Modus vivendi: Modo di vivere
More uxorio: A mo’ di matrimonio.
Noli me tangere: Non toccarmi.
Non multa sed multum: Non molte cose, ma molto.
Non plus ultra: Non c’è altro di superiore
Nulla poena sine lege: Non c’è pena, senza una legge. (Digesto)
Ora et labora: Prega e lavora (motto dei frati francescani)
Post scriptum: Ciò che si aggiunge dopo uno scritto.
Pretium sceleris: Il prezzo del delitto.
Pro loco: In favore del luogo (azienda turistica)
Quae nocent docent: Le cose che nuocciono insegnano
Solve et repete: Paga, poi chiedine la restituzione.
Testi unus testis nullus: Un solo teste, nessun teste.
Timeo hominem unius libri: Temo l’uomo che ha letto un solo libro (San Tommaso d’Aquino)
Transactio est timor litis: La transazione è paura della lite.
Utere temporibus: Sfrutta il momento felice (Ovidio)
Veritas filia temporis: La verità è figlia del tempo. (Gellio)
Vestigia terrent: Mi fanno paura le orme. (Orazio)
Video meriora proboque, deteriora sequor: Vedo le cose migliori e più giuste, seguo quelle peggiori. (Ovidio)
Volenti non fit iniuria: A chi acconsente non si reca offesa.
Vulgus veritatis pessimus interpres: Il popolo è il peggiore interprete della verità. (Seneca)
 
 
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: