Nakamura Doseki Meijin 中村道硕 名人


 
Nakamura Doseki Meijin 中村道硕 名人, nato nel 1582, fu allievo di Honinbo Sansa (一世本因坊算砂) e fondò la Scuola Inoue (井上家), sebbene il riconoscimento di 1° Iemoto gli fu conferito da Genan Inseki dopo oltre due secoli.
 
Prima di morire, Sansa lo designò come suo successore per la carica di Meijin Godokoro. Doseki divenne Meijin Godokoro nel 1623, alla morte di Sansa Meijin.
 
Fedele alla promessa fatta al suo maestro, Doseki si prese cura del dodicenne Sanetsu (二世本因坊算悦 1611-1658), che fu nominato Honinbo nel 1930, quando divenne Jozu. In quello stesso anno Doseki morì, dopo aver salvato la Scuola Honinbo, che aveva rischiato di estinguersi per mancanza di un capo.
 
Di Doseki restano una settantina di partite, la maggior parte delle quali giocate contro Yasui Santetsu (一世安井算哲 1589-1652). I due, entrambi allievi di Sansa, giocarono almeno 120 partite, secondo le antiche fonti, 80 delle quali furono vinte da Doseki.
 
Con un incontro tra Doseki e Santetsu ebbero inizio ufficiale, il 17 settembre 1626, gli Oshirogo (御城棋); l’anno prima i due avevano già giocato innanzi allo Shogun in una cerimonia non ufficiale.
 
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: